La Salita: come affrontarla senza troppe difficoltà

Annunci

Una delle sfide più dure ma soddisfacenti da affrontare quando si va in bici è sicuramente provare a percorrere una salita. Tutti i ciclisti sono legati da un rapporto di “amore ed odio” alle pendenze, considerandole come alcune delle prove più stimolanti per chi ama pedalare, ma, sicuramente, anche tra quelle più faticose.

Annunci

Quando si percorre una strada con una pendenza superiore al 15% la muscolatura delle gambe è sottoposta ad un lavoro esclusivamente concentrico (i muscoli si contraggono e sono mantenuti sempre in tensione) e, di conseguenza, si accorciano. Per compiere questo sforzo si ha bisogno di energia, e più ovviamente se ne ha più la salita sarà percorsa velocemente o con meno fatica.

Annunci

Per poter impiegare la forza nella maniera più efficace possibile è necessario trovare anche il giusto rapporto del cambio sulla bici: un’idea può essere quella di inserire alcune ripetizioni di 3-5’ fatte con un rapporto “lungo” (50-60 rpm).

Annunci

Per migliorare le proprie prestazioni in salita, poi, è necessario partire da un buon passo nei percorsi in pianura: nei tratti pianeggianti si può davvero comprendere il proprio stato di forma e ci si può concentrare ad aumentare l’intensità del ritmo dei propri allenamenti di volta in volta.

Annunci

Per migliorare la propria resistenza muscolare può anche essere utile fare degli specifici esercizi che vadano a simulare e riprodurre il movimento della camminata: un esempio può essere quello di eseguire diverse ripetizioni di squat, split squat, affondi, leg press.

Ultimo suggerimento non meno importante per migliorare le proprie prestazioni in salita può essere quello di fare della camminata veloce un vero e proprio tipo di allenamento a tutti gli effetti in cui ci si concentra a tenere un passo lungo e a percorrere sentieri abbastanza ripidi mantenendo un certo ritmo.

Ovviamente tutti questi consigli servono solo a diminuire e non ad annullare la fatica, ma è certo che la voglia e lo stimolo più grande nel percorrere una salita rimarrà sempre la vista del panorama che si potrà ammirare una volta arrivati in cima.

Annunci

SOSTIENI IL CICLISMO!

Se ti è piaciuto questo contenuto, aiutami con una piccola donazione a portare avanti la mia campagna in favore del ciclismo!

€0,99

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: